VENETO

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN VENETO
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN VENETO

Belluno.htm Treviso Vicenza Venezia Verona Padova Rovigo

STRUTTURE RICETTIVE IN:
LODGING IN:
Belluno
Treviso 
Vicenza 
Venezia 
Verona 
Padova 
Rovigo
Regione del nord-est, bagnata per quasi 200 Km dal Mar Adriatico. Oltre metà parte del territorio è pianeggiante (57%), il 29% montuoso ed il 14% collinare. Il punto più elevato viene raggiunto dalla Marmolada (3342 metri), situata nelle Dolomiti al confine con il Trentino-Alto Adige. Nel Veneto scorrono i due fiumi più lunghi d'Italia: il Pò, che segna gran parte del confine con l'Emilia-Romagna e l'Adige; anche il Piave e il Brenta raggiungono una lunghezza considerevole. Al Veneto appartiene poi la parte orientale del Lago di Garda. Venezia, una delle città del Mondo più ricche di storia, è il capoluogo regionale ed assieme a Verona il centro più popolato del Veneto; seguono Padova, Vicenza e Treviso. L'economia ha raggiunto un buon equilibrio fra i vari settori produttivi. L'agricoltura è ampiamente praticata nella Pianura Padana, i prodotti più importanti sono i cereali, le barbabietole da zucchero, la frutta, l'uva da vino, il tabacco ed i foraggi, che permettono un allevamento cospicuo, soprattutto di bovini. L'industria ha avuto ulteriore slancio negli ultimi decenni ed è in prevalenza incentrata sulla media e piccola impresa, i settori principali sono quelli metallurgico, metalmeccanico, chimico, alimentare, tessile, vetrario, elettrotecnico ed ottico. Il turismo è una risorsa fondamentale, grazie alla presenza di varie località artistiche e di villeggiatura, sia estiva che invernale The region includes the eastern part of the Po Valley and, to the north, a part of the Dolomites. The extensive plain, with the Po delta, is rich in waters. It is a region which combines two different and unique aspects of the Italian nature: the lagoon zone (Venice) and the majestic peaks of the Dolomites of Cadore. In the region numerous and important Roman traces can be found: the best known example is the Arena of Verona. In the area around Venice, Byzantine influences are visible (St. Mark and the Cathedral of Torcello); in the hinterland, away from the sea there are many outstanding examples of Romanesque and Gothic art. The Renaissance palaces are numerous and of great value. In Venice: the Academy Galleries house the major collections of Venetian painting from 1300 to 1700; the G. Franchetti Gallery houses important paintings, while Guggenheim collection exhibits international works of contemporary art. In the Palazzo Grassi, exhibitions of international interest are organized every year. In this beautiful city there are also: the Museum of the eighteenth century life in Venice with tapestries, attire, furniture and paintings; the National Gallery of Modern Art, the Oriental Museum and the Correr Museum, which is reserved to Renaissance masterpieces. In Verona the Civic Museum of Art, which is devoted to the great Verona painting, the Archaeologic Museum and the Museum of Frescoes can be visited. Vicenza offers: the Civic Museum (ethnology and archaeology) and the Pinacoteca. In Padua the famous Scrovegni Chapel, with Giotto’s frescoes, can be admired; the Civic Museum and the botanic garden, the oldest in Europe, can be admired. In Treviso there is the Museum of the Casa Trevigiana with modern furniture and sculptures. Rovigo has the Gallery of the Concordi (Venetian school from the fifteenth to the eighteenth century) and the Civic Museum of the Polesine Civilization.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ANNUNCIVACANZE.NET?
SCOPRI COME FARE