VALLE D'AOSTA

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN VALLE D'AOSTA
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN VALLE D'AOSTA

Aosta

STRUTTURE RICETTIVE IN:
LODGING IN:
Aosta
E' la regione più piccola, meno popolata e con minore densità abitativa di tutta l'Italia. Si trova nella parte nordoccidentale ed il territorio è completamente montuoso (come il Trentino-Alto Adige) e presenta le vette più alte della nostra penisola: Monte Bianco (4810 metri), Monte Rosa (4634 m) e Cervino (4478 m). La valle principale che dà il nome alla regione è formata dalla Dora Baltea, fiume principale, che riceve i numerosi affluenti che formano le restanti valli. A livello amministrativo la Valle d'Aosta è una delle 5 regioni autonome ed ha una sola provincia, con capoluogo Aosta, unica vera città presente sul territorio; tutti i maggiori centri si trovano nella valle principale. Il francese è lingua ufficiale, assieme all'italiano. L'economia si basa soprattutto sul turismo e le attività correlate. Importante anche la produzione di energia idroelettrica, che sfrutta il territorio regionale. Il settore industriale (estrattivo e siderurgico) è invece in calo, modesta importanza hanno agricoltura ed allevamento (bovini).

 

 

It is the most mountainous region of Italy, entirely surrounded by the best known, splendid peaks of the Alps: the Monte Bianco, the Matterhorn, the Monte Rosa and the Gran Paradiso. The latter is at the center of a magnificent National Park, populated by beautiful specimens of ibex, chamois and eagle. Numerous glaciers feed a rich web of streams, which at the bottom of the respective valleys flow in the basin of the Dora Baltea. The distinctly Alpine character of this region can be seen in the pine forests, up to rather high altitudes, where they give place to large pasturelands. The small Alpine lakes, little jewels set in majestic mountain landscapes, are numerous. Thanks to the Monte Bianco’s and the Gran San Bernardo’s tunnels, the great historic passes are today important lines of communication. Important traces of the Roman Age can be found in Aosta: the city walls, the theater, Augustus’s Arch, the Pretorian Gate. Visitors can admire the Romanesque Cathedral, which dates back to the eleventh century. The Sant'Orso Church is a good example of medieval architecture. Many are the fortified castles in the Aosta Valley; moist of them are in perfect conditions and open to visitors; many have become museums of local history. The most famous are the castles of Fénis, of Aymavilles, of Issogne and Verrés.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ANNUNCIVACANZE.NET?
SCOPRI COME FARE