UMBRIA

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN UMBRIA
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN UMBRIA

Perugia Terni

 STRUTTURE RICETTIVE IN:

LODGING IN:

Perugia
Terni
L'Umbria si trova in Italia centrale ed è l'unica regione peninsulare del nostro Paese senza sbocchi sul mare. Il territorio è in maggioranza costituito da aree collinari (71%), la parte rimanente è montuosa. Nell'estremità orientale si trova la cima più elevata, il Monte Vettore (2448 metri). La regione è ricca di acque ed il Tevere, terzo fiume italiano, la attraversa da nord a sud, numerosi anche i suoi affluenti; il Nera scorre nella parte meridionale. Da menzionare infine il Trasimeno, quarto lago nazionale in ordine di superficie, situato interamente in territorio umbro. Dal punto di vista amministrativo è suddivisa nelle province di Perugia, capoluogo regionale, e Terni. Altre cittadine importanti sono Foligno, Città di Castello, Spoleto e Gubbio. La popolazione totale è di 840.000 abitanti. L'economia ha visto col tempo l'ascesa del settore industriale, in contrapposizione a quello agricolo. Le colture principali sono quelle degli ulivi, delle viti e del tabacco; l'allevamento è incentrato su suini e bovini, in declino la pastorizia ovina. La zona industriale più sviluppata è quella di Terni, i settori di maggior spicco sono quelli idroelettrico, siderurgico, meccanico, chimico, tessile, alimentare e grafico-editoriale. Il turismo è frenato dalle scarse vie di comunicazione, nonostante la presenza di notevoli centri storici ed artistici, come Assisi ed Orvieto.

 

 

The region is mostly mountainous and hilly and presents a landscape rich in woods and water resources. It is crossed by the Apennines, which form numerous valleys. This region has a comparatively large lake: the Trasimeno. In Umbria the traces of the Etruscan civilization are remarkable, as visitors can see in Todi, Bettona, Orvieto and Perugia. Spoleto has important Roman remains; Spello is a city, where the Romans left some impressive remains. Other important Roman works can be found in Assisi and Gubbio. The Romanesque architecture thrived in this region at the beginning of the twelfth century: some beautiful examples are the Cathedrals of Spoleto and Assisi, St. Silvestro and St. Michele in Bevagna. The Gothic style reached very high levels, and imposing examples are present in almost every city. The Renaissance can be seen in magnificent monuments in Perugia, Gubbio, Todi, but it enjoyed a smaller development than other styles. In Perugia there is the National Gallery of Umbria, which is one of the most important exhibition of the Gothic painting, with masterpieces by Duccio di Boninsegna, Beato Angelico, Piero della Francesca. The National Archaeologic Museum of Umbria houses a splendid and very rich Etruscan collection. Assisi, birthplace of St. Francis, one of the greatest figures of Christianity, has the superb Basilica of San Francesco with the world famous Giotto’s frescoes, showing in 28 splendid paintings the life of the Saint; the Pinacoteca Civica and the Cathedral’s Museum. Spoleto has the Gallery of Contemporary Art. In Gubbio there is the Civic Museum, which holds the famous “Eugubine tables”: seven bronze plates, from the second century B.C. Foligno can offer the tourists the Archaeologic Museum and the Pinacoteca Civica.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ANNUNCIVACANZE.NET?
SCOPRI COME FARE