PUGLIA

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN PUGLIA
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN PUGLIA

Foggia Bari Taranto Brindisi Lecce

STRUTTURE RICETTIVE IN:
LODGING IN:
Foggia 
Bari 
Taranto 
Brindisi 
Lecce
La Puglia è la regione più orientale di tutta l'Italia e si trova nel Sud del nostro Stato, è bagnata dal Mar Adriatico a nord-est e dal Mar Ionio a sud. Il territorio è piuttosto basso e montuoso solo all'1,5%, mentre risulta pianeggiante al 54% e collinare al 44%. Il punto più elevato si raggiunge con il Monte Cornacchia (1152 metri); i fiumi sono molto scarsi, poveri d'acqua e concentrati nella parte settentrionale, il più importante è l'Ofanto. In prossimità del Gargano vi sono i 2 laghi costieri italiani più vasti, il Lago di Lesina e quello di Varano, profondi pochi metri; fanno parte della Puglia le piccole isole Tremiti. Bari è il capoluogo regionale, seguono come numero di abitanti Taranto, Foggia, Lecce, Andria, Brindisi e Barletta. La popolazione della regione si addensa in gran parte in cittadine e grossi borghi rurali. Rispetto ad altre regioni del sud la Puglia è più sviluppata dal punto di vista economico. L'agricoltura è tuttora la risorsa primaria, nonostante le cattive condizioni ambientali e climatiche di molte zone; si coltivano ortaggi (insalata, peperoni, finocchi, carciofi), tabacco, uva da vino e da tavola, olive, mandorle; di notevole importanza la pesca marittima e quella di molluschi e crostacei, l'allevamento ha invece poco peso. L'industria si avvale di giacimenti di bauxite e bentonite e delle più grandi saline italiane; vi sono poi alcuni grossi impianti nel settore petrolchimico ed in quello siderurgico, oltre ad altre imprese minori operanti in vari campi. Il turismo ha buone prospettive di sviluppo, sia per le località artistico-storiche, sia per i luoghi di balneazione, ma è un pò frenato dalla mancanza di adeguate strutture.  This region forms the easternmost part of the peninsula and has a long coastline, facing the Ionian and the Adriatic Seas. Apulia is essentially a flatland with wide arid expanses, terraces and table-lands poor in water. The Murgia highland and the coast present impressive karst formations (grottoes and “Doline” hollows). The coasts are essentially high and, in the Gargano district, plunge steep into the sea; in other areas, they are sandy or rocky, but usually flat. Bari is the regional capital. Brindisi, Foggia, Lecce and Taranto are the capitals of the respective provinces. The megalithic monuments (Dolmens and Menhirs) are numerous and interesting. Canne della Battaglia and Ignazia are two great archaeologic complexes. The Roman remains are noteworthy throughout the region. The Romanesque art produced magnificent architectural works, such as the cathedrals of Bari, Trani, Barletta. Molfetta, Bitonto, Ruvo di Puglia. Interesting and majestic castles in the thirteenth-century Byzantine-Arab style can be found in Bari, Gioia del Colle, Lucera and Castel del Monte. The Baroque attained great splendor and left some impressive examples, especially in Lecce. In Bari, tourists can visit the Palace of the University, which includes the important Archaeologic Museum with relics of the Neolithic and Bronze Age, funeral urns, ceramics and bronze from the necropolis. Lecce has the Provincial Museum, with sculptures and Roman architectural remains, and the Museum of the Arts of the Folk Traditions of Salento. Collections of coins, vases and bronzes are preserved in the Provincial Archaeologic Museum of Brindisi. The National Museum of Taranto is the most important for the history of Magna Graecia. In Foggia: the Civic Museum, with the prehistoric section and an interesting paleochristian epigraph, and the Pinacoteca, which houses works of nineteenth and twentieth-century local masters.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ANNUNCIVACANZE.NET?
SCOPRI COME FARE