MOLISE

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN MOLISE
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN MOLISE

Campobasso Isernia

STRUTTURE RICETTIVE IN:
LODGING IN:
Isernia 
Campobasso
Il Molise una regione dell'Italia centrale, nata dal distaccamento dall'Abruzzo nel 1963. Il territorio suddiviso fra montagna (55%) e collina (45%), a nord-est la regione possiede un breve tratto litorale sul Mar Adriatico. Il punto pi elevato si raggiunge con il Monte Miletto (2050 metri), i fiumi pi importanti sono il Biferno ed il Trigno che sfociano nell'Adriatico ed hanno regime torrentizio ed il Volturno, la cui parte iniziale scorre in territorio molisano. Il Molise la seconda regione pi piccola e meno abitata dopo la Valle d'Aosta. Il capoluogo Campobasso, fino al 1970 anche unica provincia., affiancata poi da quella d'Isernia. Altra cittadina impostante Termoli sulla costa adriatica. L'economia della regione basata soprattutto sull'agricoltura, anche se i terreni sono in maggioranza poco fertili. I prodotti principali sono cereali, ortaggi, frutta, olivi, viti e tabacco; l'allevamento modesto. L'industria quasi completamente data da imprese artigianali, operanti nei settori alimentare, metalmeccanico, dell'abbigliamento e dei materiali da costruzione. Il turismo balneare e montano ancora scarsamente rilevante. A region of hills and mountains, facing the Adriatic Sea, north of the Gargano promontory. It is a continuation of Abruzzos landscape, and inn fact Abruzzo and Molise constituted a single administrative district until 1963. Among the southern regions, it is one of the richest in waterways, which cross the land from the Apennine watershed to the Adriatic Sea. Other rivers, affluents of Volturno, flow into the Tyrrhenian Sea, after crossing the region of Campania. Molise stands out in the history of the Italian art, thanks to the cycle of ninth-century frescoes of the crypt of San Lorenzo in San Vincenzo al Volturno. This cycle represents, for style and age, a unique event of noteworthy value. The monuments in Romanesque style show traces of the influence of the adjoining Apulia region. The examples of medieval architecture are very interesting. The Baroque style, with Roman and Neapolitan influences, can be seen in the civic palaces. In Campobasso, visitors can admire the historic center and the majestic battlemented castle of the Longobard period; the Romanesque churches of San Bartolomeo and San Giorgino. The church of Sant Antonino Abate houses the collection of carvings and wooden sculptures of sixteenth-century masters of Molise. About fifteen kilometers from the city, rises the Romanesque Santa Maria della Strada, with the fifteenth-century Gothic sepulchre. In Isernia, the Civic Museum holds Samnitic epigraphs and sculptures; the fourteenth-century Fontana della Fraterna is also very interesting. In Pastena, tourists can admire the monumental Sanctuary of the Addolorata of Castelpetroso, surrounded by a thick forest.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ANNUNCIVACANZE.NET?
SCOPRI COME FARE